amenità estive

Abolizione di Equitalia e stop al finanziamento pubblico all’editoria. Questigli ultimi due temi “caldi” el m5s. Inizialmente credevo fosse per distrarre dalla nefasta uscita di Di Battista su ISIS e medio oriente.

Purtroppo non è così, perchè intanto ieri, oltre al perculo a Renzi (Renzie è in Iraq Ma a fare che? Dite la vostra nei commenti, chiaro invito alla delazione ed allo sfogo, i krikri a leggere i commenti hanno recepito il messaggio) che è stato in Iraq come presidente di turno della Commissione Europea, il blogghe ci delizia con un’intervista rilasciata da CARLO SIBILIA (e basterebbe solo questo) su skytg24 (che evidentemente, essendo paytv non è stampa di regime) che (ovviamente) “mette KO Renzie” annunciando una risoluzione in cui propone di inviare giubbotti antiproiettile ed elmetti ai curdi. Avvalorando poi la posizione che si debba elevare ISIS ad interlocutore politico (ricordiamo che ISIS è stata espulsa da Al Qaeda  che considera i suoi modi troppo violenti). Nello stesso giorno in cui, tra l’altro, in cui si diffonde il video della decapitazione di ungiornalista da parte di coloro con cui il m5s vorrebbe dialogare.

Non contenti, poi, i grillini ci fanno notare che le ritorsioni russe contro l’ EU (che ha osato mettere becco nella crisi ucraina) hanno implicazioni sul nostro export. Implicito il desiderio che questa ritorsione venga meno. Il che vuol dire che l’ Italia si dissoci dall’ Europa, lasciando indisturbato Putin, che altrimenti mette in crisi il made in Italy.

Beh, in politica estera il m5s da’ il meglio di se’, non c’è che dire. Ha poco da dire, sempre Sibilia, che se il m5s fosse stato al Governo forse le cose sarebbero diverse (potrei ricordare che Bersani, Letta e Renzi sono stati rimbalzati nei loro approcci, perchè il m5s non tratta con il PD), perchè la cosa ha un chè di preoccupante, e comunque non c’è, quindi…

Ma torniamo in casa nostra. Abolizione di equitalia, dicevamo. Beh, il messaggio che sta filtrando è che il m5s voglia liberare i cittadini dalla gogna. Beh, sia chiaro, non è del tutto così. Equitalia, altro non è che ente esattore (discutiamo sugli interessi, al limite), ma abolire l’esattore non elimina il debito. Al posto di Equitalia, anche secondo la legge proposta dal m5s, ci sarà direttamente l’ agenzia delle entrate, i debiti si pagano, e si pagherebbero anche se quella legge fosse stata approvata.  Ed allora via con la retorica del “non paghiamo più niente” “sono solo dei ladri” e così via. Anche perchè (commento dalla pagina facebook del blogghe) l’ evasione non esiste, gli italiani non pagano perchè non hanno più soldi. Come il pescivendolo di Forlì beccato con SUV e Ferrari nel garage, e che dichiarava 900 euro al mese? Si proprio quello che ha detto alla GdF che la fuoriserie la usava raramente perchè non poteva sostenerne i costi…

Ed infine abolizione del finanziamento ai giornali. Solo che si fanno, al solito, cifre e nomi falsi (non è vero, ad esempio che “La Repubblica” è sovvenzionata), e non si risolverebbe con questo provvedimento il problema della libertà di Stampa, che per i grillini è comunque libertà di osannare Grillo.  Azzeraare ogni finanziamento pubblico (già comunque limitato ad alcune categorie) porterebbe solo alla chiusura di giornali (i krikri godono), e quindi alla compressione della libertà di Stampa. Ma tanto basta informarsi sul blogghe o, al limite, sul Fatto Quotidiano.

Annunci