#ImmunitàSenatori?#M5S contrario a parole,nei fatti presenta emendamento che..

Togliere l’immunità ai Senatori?

Doveroso per il M5S,a parole però.

immunità

 

Manlio Di Stefano : “Gli unici a rompere il muro del silenzio i pentastellati che urlano “l’immunità è un colpo da brividi”.

Mentre quindi i vari Cittadini gridano allo scandalo a colpi di slogan come #FuoriLaMafiaDalloStato,mentre Grillo e lo staff comunicazione rilanciano la denuncia in ogni dove si scopre che,in realtà, il MoVImento ha presentato un emendamento per mantenere l’immunità anche al Senato come denuncia il Senatore Russo (PD).

L’articolo in discussione è il 68 della Costituzione che recita:

Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento può essere sottoposto a perquisizione personale o domiciliare, né può essere arrestato o altrimenti privato della libertà personale, o mantenuto in detenzione, salvo che in esecuzione di una sentenza irrevocabile di condanna, ovvero se sia colto nell’atto di commettere un delitto per il quale è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza.”

“Analoga autorizzazione è richiesta per sottoporre i membri del Parlamento ad intercettazione, in qualsiasi forma, di conversazioni o comunicazioni e a sequestro di corrispondenza.”

In grossetto la parte che verrebbe modificata dal DDL 1429 che all’art.6 recita

Art. 6.

(Prerogative dei parlamentari)

1. All’articolo 68 della Costituzione sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al secondo comma, le parole: «Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento» sono sostituite dalle seguenti: «Senza autorizzazione della Camera dei deputati, nessun deputato»;

b) al terzo comma, le parole: «membri del Parlamento» sono sostituite dalla seguente: «deputati».

Con la modifica quindi l’immunità spetterebbe ai soli Deputati ed i Senatori non ne potrebbero usufruire.

E il M5S cosa fa?

Presenta  un emendamento per sopprimere l’articolo 6 e quindi eliminare questa modifica  garantendo quindi,di fatto, l’immunità anche ai Senatori.

immunitàSenatori

I firmatari?

Fattori, Bertorotta, Bottici, Buccarella, Bulgarelli, Donno, Montevecchi, Lezzi, Mangili, Martelli, Serra.

E non sono gli unici,anche FI presenta lo stesso emendamento.

Possibile che se ne siano dimenticati?

Possibile che i Cittadini vari che stanno denunciando questo “scandalo” non siano al corrente di questo emendamento presentato da loro stessi colleghi?

Che il M5S soffra spesso di una sorta di schizofrenia tra quanto viene fatto al Senato e quanto alla Camera lo sappiamo ma ormai si rasenta il ridicolo (si veda questione reato di clandestinità)

Dal momento che dubito seriamente che tra il gruppo al Senato e quello alla Camera non ci sia dialogo posso solo pensare che tutto questo scandalo urlato dai vari pentastellati sia solo frutto di una palese malafede.

L’Onestà non va di moda così come la coerenza nel M5S.

 

 

Annunci

One thought on “#ImmunitàSenatori?#M5S contrario a parole,nei fatti presenta emendamento che..

  1. Pingback: #M5S,spunta il presunto subemendamento contro #Immunità..che tempismo! | ilmerdone quotidiano

I commenti sono chiusi.