Niente cambia affinchè niente cambi…

Dunque, mentre il blogghe ci annuncia una nuova strategia di comunicazione perchè vuole vincere le prossime elezioni politiche, di fatto cambia poco o nulla. Messora trasferito dal Senato al gruppo al Parlamento EU, Casalino che ne prende il posto e, udite udite, l’ex portaborse di Paola Taverna alla Camera a fianco (scommetto, dopo la questione del documento segreto pubblicato da tutti i giornali, un pochino sopra) di Biondo.

Infatti oggi il blogghe è di nuovo pieno di “renzie” e minchiate assortite, come se nulla fosse successo un paio di settimane fa.

Il Clou è questo post:

Immagine

solo che, a fargli un po’ le pulci scopriamo che

1- Il link che ci propongono ci fa sapere che quell’arresto è del 2012

2-Febbraio 2013

3- APPOGGIATO (e lo dite pure) dal PD. Un po’ come dire che a Modena il candidato grillino al ballottaggio è appoggiato, ed è vero, da Giovanardi.
4- Anche qui sul pezzo, l’arrsto è di dicembre scorso
5-Idem, anche qui si parla di dicembre

6- Se ne è già parlato. ma concediamolo loro (un po’ di clemenza)

7-Sospeso ed arrestato proprio grazie al PD, anche se il m5s se ne intesta la paternità. Ricordate tutte le millanterie “vedete che lo salvano” con cui ci hanno ammorbato l’anima in quei giorni? Per fare propaganda su quell’arresto, i grillini hanno perfino lasciato passare il decreto lavoro, che ora continuano ad osteggiare (al Senato fecero sceneggiata con t-shirt e manette)
8 – Vedi 3: si scopre che Orsoni, considerato da Travaglio persona “seria e normale” (link), non è mai stato tesserato per il PD, ma candidato indipendente in una coalizione composta anche dal PD. [Grazie al Cavallo per la segnalazione]

[continua…] Se continua così, continueremo a fare le punte, perchè post del genere fanno più male al m5s che al PD

 

Ed infine la perla, perchè l’ Hashtag di tendenza è la causa di buona parte del perculo. Per tutto il resto ricordiamo ai grillini un paio di nomi degli “sconosciuti alle procure”:

Maniero (sindaco di Mira), indagato, atto dovuto, ma tant’è, per questioni relative ad un infortunio in un cantiere comunale, Crocetta e Defranceschi (la corte dei Conti ha indagato sui loto conti), Costa, ARRESTATO per sequestro di persona e rapina, Botta, arrestata per spaccio, è poi c’è il bancarottiere (non ricordo il nome), il pedofilo (Bertuletti)… Insomma, nemmeno loro sono esenti da colpe. Altro che “sconosciuti alle procure”. Per non parlare dei Parlamentari in carica, che non si sono dimessi, ma sono indagati a vario titolo: De Rosa (ingiurie) Sorial (vilipendio al PdR)…

Ma basta venderlo con un meme e siamo al solito frinire…
Immagine

Annunci