#M5S,la campagna elettorale ora si fa nei licei

Ricordate le reazioni del M5S e di Grillo all’incontro del Presidente del Consiglio Renzi nelle scuole?

Pare che invece, sul territorio ed in piena campagna elettorale,alcuni esponenti pentastellati si siano spinti ben oltre.

Xavier Bellanca,  pubblica sulla sua pagina fb la fotografia di un suo intervento al liceo Cairoli.

1

Chi è Bellanca? Un candidato al Consiglio Regionale Piemonte per il M5S.

xavier

 

Ovviamente le reazioni non si fanno attendere e scopriamo altri dati interessanti

2

Chi ha partecipato all’incontro organizzato dal Professor Pazzaglia?

Igor Boni, PD

Valentina Sganga che avrebbe fatto una presentazione della Regione Piemonte e del Parlamento Europeo

Francesco Attademo che avrebbe spiegato i punti del M5S per le Europee

Chi sono?

Sganga è una candidata M5S al Consiglio Regionale Piemonte come Bellanca

sganga

 

Attademo è candidato M5S al Parlamento Europeo

attademo

 

Scopriamo inoltre che il docente Pazzaglia è un attivista del M5S iscritto al Portale

profattivista

Il professore dichiara che la dirigenza avrebbe dato l’autorizzazione

3

e si chiede inoltre se è da considerarsi così sconvolgente quanto accaduto.

Bene,la mia risposta è si.

Ricapitoliamo:

In campagna elettorale per il Consiglio Regionale Piemonte e le Europee il professore Pazzaglia, attivista M5S, invita a parlare nella sua classe di liceo 3 candidati 5 stelle ed 1 candidato PD alle elezioni che si svolgeranno settimana prossima.

Tutti gli altri partiti che concorreranno alla sfida elettorale non sono rappresentati.

La questione è grave e le domande sono tante:

– Che classe è? Ci sono studenti che potranno partecipare alle votazioni?

– La dirigenza era al corrente  che sarebbero stati invitati candidati 5 stelle e PD?

– La dirigenza ed i genitori erano al corrente che sarebbe stato spiegato il Programma elettorale del M5S e,forse, quello del PD?

– La dirigenza e gli alunni erano al corrente che il professore che ha organizzato l’incontro è attivista 5 stelle e quindi di parte?

– I genitori degli studenti hanno dato autorizzazione all’incontro durante ore di lezione?

– Perchè non sono stati invitati esponenti di tutte le forze politiche?

A me non risulta che sia prassi, in campagna elettorale e non, che nelle scuole durante ore di lezione possano partecipare candidati alle elezioni (solo di alcuni partiti).

E’ ammissibile che ciò accada?

E’ ammissibile che studenti vengano così indirizzati?

E’ ammissibile che un docente, figura solitamente di fiducia per gli studenti, organizzi simili incontri?

Non credo e questo a prescindere dal fatto che si sia in campagna elettorale o meno.

Si vuole parlare di politica e dei meccanismi istituzionali?Si invita un esperto sopra le parti.

Grave quanto accaduto e grave che sia potuto accadere.

Ovviamente poi, al solito, la coerenza non va di moda nel M5S quindi ci si indigna se il Presidente del Consiglio visita le scuole ma non se candidati ad imminenti elezioni propagandano il loro programma elettorale durante ore di lezione.

 

Annunci

One thought on “#M5S,la campagna elettorale ora si fa nei licei

  1. Pingback: #M5S,dopo il liceo piemontese ora la propaganda si sposta alla Media di #LaSpezia.#Sapevatelo! | ilmerdone quotidiano

I commenti sono chiusi.