*aggiornamento* Vergogna al tg1. (ed “un pochino” anche al blogghe?)

Dunque, il video non disponibile ieri è ora dispondibile…

Ne abbiamo parlato ieri

https://ilmerdone.wordpress.com/2014/05/07/vergogna-al-tg1-ed-un-pochino-anche-al-blogghe/

Come previsto, in Studio non c’era Cinzia Fiorato (che intanto si è beccata decine di insulti irripetibili), ma

Immagine

E poi, tanto per fare un po’ di ulteriore chiarezza, ieri si diceva (anonimo, poi Di VIta, poi Tzetze, infine blogghe via facebook)

Tg1 notte ieri ha fatto un servizio su Grillo a Palermo (già è tanto che l’abbia fatto!), nonostante le inquadrature strettissime sul palco si intuiva che attorno ci fosse una folla oceanica (tra 10.000 e 15.000 persone! Grazie Palermo!) la giornalista in studio ha presentato il servizio dicendo “il solito Grillo, i soliti attacchi, a Napolitano, ai giornalisti blablabla” e hanno mandato in onda il pezzo in cui ha urlato di più dicendo ” la minghia la minghia”.

Spiego: stava dicendo che la mafia non è più quella dei film, quella della coppola e lupara, quella che “sta in Sicilia” (da qui lo scimmiottare dell’espressione dialettale ripresa dal tg) ma quella dei potenti, della politica, che fa affari con chi invece dovrebbe rappresentare lo Stato. Da qui l’importanza di una norma come il 416ter che poco prima i portavoce 5 stelle avevano raccontato alla piazza, spiegando che i partiti tutti hanno abbassato le pene per chi fa voto di scambio politico-mafioso, il che permetterà a un politico incensurato di non essere di fatto punito, di non essere nemmeno interdetto dai pubblici uffici, né lui né il mafioso. L’importanza di avere in Europa rappresentanti con le mani libere, che possano controllare i flussi di denaro, dei fondi comunitari, di cui il 30% è gestito in Sicilia dalla criminalità organizzata o si perde in mille rivoli, tipo negli scandali della formazione per cui abbiamo alla Camera un deputato siciliano del Pd, Francantonio Genovese, che deve essere arrestato (e il Pd lo impedirà).

Se avessero mandato l’intera frase si sarebbe capito non dico tutto questo concetto ma almeno una parte di esso.

Non è che ce l’ho con l’informazione, è l’informazione che ce l’ha con se stessa. La figura barbina non l’abbiamo fatta mica noi, ma il Tg1. E tutte le persone accorse ieri in piazza lo possono confermare.

Gridando allo scandalo. Che non c’è perchè nel servizio si è riportata l’intera frase, e non ci si è soffermati solo su quella. Tra l’altro ci sono inquadrature anche più larghe dove si vede parte del pubblico, quindi anche quella argomentazione viene meno. Forse per i krikri la rai dovrebbe installare un Jimmy JIb per ogni comizio di peppeducie per farli contenti?

http://www.youtube.com/watch?v=_5I9Z5A5Zzo&feature=youtu.be

[il link diretto all’edizione integrale del tg è http://creativemedia1.rai.it/podcastmhp_world/replaytv_world/raiuno_world/notte_world/2546968_1800.mp4 ]

Annunci