Almeno parlatevi….

ATTENZIONE CITTADINI – Poco fa è stata approvata una legge. E’ la prima volta nella storia d’Italia. CAMBIA TUTTO.

 

Guardate che legge hanno votato: http://bit.ly/%5Bnon mi cliccare, che il link è farlocco]

Ed è merito nostro!

E la madonna, che sarà successo tutto d’un tratto per giustificare questa enfasi? Clicco e scopro che

 

Salvatore è un cittadino, e vive in una delle terre più disgraziate del Paese: quella Terra dei Fuochi tristemente famosa per i disastri ambientali, per gli sversamenti tossici raccontati dal pentito Carmine Schiavone che il MoVimento 5 Stelle ha contribuito a portare alla luce. Salvatore Micillo è in Parlamento: portavoce alla Camera con il M5S. Non si è neppure accorto di avere una “poltrona“, ha continuato a combattere a testa bassa per mesi per quello in cui ha sempre creduto. Mercoledì, alla Camera, è stata approvata una legge a sua firma, con il contributo e il voto delle altre forze politiche con le quali il M5S ha dialogato, collaborato, si è impegnato. Dopo vent’anni di battaglie, l’Italia ha finalmente una legge contro i reati ambientali. Non è perfetta, lo sappiamo, ma è un passo avanti che resterà nella Storia. Vogliamo dire grazie a Salvatore e a tutti gli altri che da vent’anni combattono senza paura nella Terra dei Fuochi. Avete vinto per tutti.

E penso a dove ho sentito quel nome. A già ieri, durante tutto il casino che ben conosciamo, mi ero ripromesso di parlarne con un lettore che ci ha fatto sapere la cosa in anteprima.

Ne avremmo comunque parlato, ma ci da una mano a sbugiardare Salvatore niente popo’ di meno che la sua collega Liuzzi che  (quando non è impwegnata a voler abolire l’articolo 67 della Costituzione precisa quanto segue:

Ieri in aula alla Camera, abbiamo approvato una proposta di legge attesa da 20 anni per inserire nel codice penale un nuovo titolo VI-bis, dedicato ai delitti contro l’ambiente.
La proposta di legge a prima firma di Salvatore Micillo che ora dovrà essere approvata al Senato, è stata abbinata a quella di Pellegrino, Realacci (alla faccia di chi ancora crede ancora che il M5S non dialoghi o non voti le proposte di buon senso delle altre forze politiche).

Qunindi, capiamoci, SOLO GRAZIE AL M5S 3 proposte di legge sullo stesso argomento sono state unificate in un unico testo…. SOLO GRAZIE AL M5S è stata approvata una legge che NON CAMBIA NIENTE perchè dovrà ancora essere letta in Senato e da esso potrà venirne stravolta.

Per una volta mi voglio fidare di un Parlamentare del m5s (Liuzzi) facendo mie le sue parole, anche se le uso per dimostrare che un prlamentare grillino (micilo) è un cazzaro.

La sintesi, per amore di realta: Ieri tre testi sono stati unificati, forse (non ho verificato, ma dati i presupposti è quasi superfluo) il testo unificato licenziato dalla Camera, poi dovrà andare al Senato e, salvo modifiche venir firmato da Napolitano pr la promulga, e pubblicato in GU. Solo allora sarà legge, e solo dopo i decreti attuativi sarà esecutiva al 100%

Leggermente diverso da Il M5S fa approvare la prima legge sui reati ambientali in Italia, titolo del post. La legge non è approvata, non c’è merito esclusivo grillino, siamo di fronte alla solita esagerazione, ma la propaganda non è mai sussurrata. Altrimenti ci si renderebbe conto che non è verità.

Annunci