giorno 344.2 – beppe Natale e le letterine

Cioè…. Va bene la letterina per il bambino di domani… anche se pare leggermente stucchevole e retorica. Poi scrivi quella a Napolitano ed allora ti riconosco come il solito [omissis]…

Dalla prima lettera di Beppe all’umanità <So per certo che mi leggerai e che forse, per pura curiosità, cercherai di capire chi era Grillo, cos’è stato il MoVimento 5 Stelle, i suoi ragazzi, i parlamentari eletti per la prima volta dai cittadini, Casaleggio, la democrazia diretta, i nuovi populisti. Noi, parlo anche a nome della comunità che si è raccolta intorno al M5S, mi permetto questa licenza che spero mi verrà perdonata, ti vogliamo bene, anche se non sappiamo chi sei, piccolo italiano di domani> Falso come una moneta da 3 euro. Che sai benissimo un po’ di cose:
-Se il bambino del futuro sapesse davvero chi è Grillo e Casaleggio sputerebbe uno per uno chi li ha votati.
-la democrazia diretta in realtà è ETEROdiretta (ecclatante il solito caso Cioffi-Buccarella, ma anche i consueti “incontri” con i parlamentari a lenire pensieri autonomi sul nascere. E non solo)
-La “comunità” ti concederà tutto, anche perchè ne sei il legale TITOLARE.
-Ti vogliamo bene”… se parli al futuro cliccatore compulsivo. Gli altri sono dei troll. Anche se, ammettendo di averti votato, osano mettere in dubbio la tua parola.

Poi, fortunatamente (dalla lettera a Napolitano)
< A gennaio lo aspetta una richiesta di impeachment per la sua decadenza. Un atto spiacevole verso chi aveva dedicato la sua intera esistenza alla patria. Un atto da parte di una forza politica a lui forse ignota, della cui presenza non si era accorto, il presidente non sentiva infatti i boom. L’impeachment è un atto d’amore per consentirgli di godere un meritato riposo con la sua famiglia e di trascorrere serene giornate sulle panchine del Pincio con dei vecchi amici. Chissà se ringrazierà. Merry Christmas, mister President.>

Vergognosa, ma almeno sincera.

PS: chi si aspettasse da me un post cuoricioso con gli auguri di Natale passi oltre. Non ne sono capace. Al massimo do’ nome, grado e numero di matricola.

Annunci