giorno 162.2 – Grillo dice Rava, Casaleggio capisce fava, ma per i grillini va comunque sempre bene.

Ed ora sono totalmente confuso….

Stavo legendo il post del blogghe “Ogni voto, un calcio in culo” quando, sulla colonna destra mi appare il solito allarme lanciato da Tzetze: “VERGOGNOSO IL PD CONTRO GRILLO!”, interrompo la lettura e mi fiondo sul sito che a detta dei grillini è tra i pochi (un po’ meno, dato che il fatto quotidiano a breve non sarà più nel controllo di Casaleggio) e scopro che

Beppe Grillo fa il suo discorso video ed ecco cosa appare sul sito del quotidiano del PD Europa. Una vergogna!

Titolo a caratteri cubitali: Grillo sceglie il Porcellum.

 

E addurittura

Anche l’Unità ha così titolato: Grillo vuole il Porcellum «Con questa legge vinciamo»

A parte che proprio Tze Tze è l’ultimo posto al mondo ove una critica a titoli giornalistici ha diritto di essere presa sul serio [i loro finiscono sempre con un punto esclamativo, dopo “scandalo”, “vergogna”, dopo aver lanciato la notizia dai social nel modo più vago possibile “guardate cosa è successo”, “impensabile” e quant’altro], lo scooppone mi pare il solito buco nell’acqua, così come la lettura del post grillesco che ne da’ Casaleggio.

Tze Tze scrive, infatti…

Grillo ha dichiarato: andiamo subito ad elezioni, anche con il Porcellum vinceremo noi. Poi sarà il Movimento 5 Stelle a cambiare la legge elettorale una volta al Governo.

Testualmente: “La legge elettorale la cambierà il M5S quando sarà al governo, loro il Porcellum lo hanno tenuto ben stretto perché, comunque andasse, che fosse il pdl o il pdmenoelle a vincere, vinceva sempre il banco. Il M5S vuole fare saltare il banco. Alle elezioni subito, con buona pace di Napolitano che dovrebbe dimettersi quanto prima.

Che, a casa mia vuol dire: andiamo ad elezioni con il porcellum, così vinciamo ed andiamo al Governo, così poi possiamo cambiarla noi la legge elettorale. Ovviamente tagliandola per loro. Proprio come fu per il Porcellum, che Calderoli ammise (da qui il nome) essere stata una porcata per impedire al centro sinistra di ottenere una maggioranza stabile in entrambe le Camere.

Quindi, dove sarebbe lo scandalo? Che alcuni giornali riportano le parole di Grillo? Ve ne vergognate così tanto e nemmeno riuscite a comprendere quanto leggete?

Per la cronaca, un altro passo del post dal titolo al solito raffinato è

C’è la possibilità di nuove elezioni, di voltare pagina dopo vent’anni di buio e di decadenza del Paese. Loro lo sanno e, improvvisamente, dopo quasi otto anni di letargo sul Porcellum hanno fretta, molta fretta di cambiarlo. Sanno che con il Porcellum il rischio che il M5S vinca le elezioni e vada al governo è altissimo. Se succedesse, il presidente del Consiglio del M5S, che dovrà essere una persona interna al MoVimento, ricoprirebbe anche il ruolo di presidenza UE nel 2014.

Che non ci vuole una scienza innata per capire significhi “vogliono andare a nuove elezioni con una nuova legge elettorale perchè hanno paura che con il porcellum vinca il m5s (tra l’altro falso, perchè lo scenario è ancora più complesso di quando Calderoli ha redatto la legge, e tecnicamente si dovrebbe trovare quale dei 3 perde, perchè se 2 non si uniscono non si Governa. E dato che il m5s vuole stare da solo…).

Al solito non è vero che si vuole correggere una legge nata male e (in virtù degli appunti della Corte Costituzionale,  sui premi di Maggioranza al Senato) cresciuta peggio per rendere il Paese governabile, si vogliono mettere i bastoni tra le ruote a Grillo, che altrimenti va a presiedere la Commissione EU.

Infatti

Bisogna tornare alle urne al più presto possibile. Ogni voto un calcio in culo ai parassiti e incapaci che hanno distrutto il Paese. La legge elettorale la cambierà il M5S quando sarà al governo […]

Vuol dire proprio il contrario di quanto hanno detto i giornali di area centrosx (e piano piano tutti i giornali, che casualmente leggono il post allo stesso modo).
Almeno secondo i grillini, che infatti

(il primo commento di tzetze):

Hanno capito benissimo solo fanno finta per fare il titolone per quei decerebrati del PD che pena …. vergogna… senza i rimborsi per l’editoria il “giornale” Europa sarebbe già fallito

ed uno dal blogghe:

Beppe tempo zero e il PD coi suoi troll e giornalacci spazzatura on line vari sta già dicendo che sei a favore del Porcellum!!!

Quei maledetti hanno capito benissimo il senso delle tue parole ma come al solito vige la DISINFORMAZIONE CRIMINALE!

 

Sui social meglio non cerco nemmeno, perchè poi mi tocca fare un altro collage come quello di stamattina.

Annunci

One thought on “giorno 162.2 – Grillo dice Rava, Casaleggio capisce fava, ma per i grillini va comunque sempre bene.

  1. Pingback: Grillo: la Costituzione non va toccata (dagli altri)! | laVoceIdealista

I commenti sono chiusi.