OK, LUI E’ UN GRULLO..MA I GIORNALISTI…..

Che il grullo abbai problemi con i numeri è cosa ormai assodata, ci ha dato ampie dimostrazioni. Ma cribbio!!! Se anche i giornalisti gli danno retta.. Poi succede che i grullini-adepti vedono il servizio e pensano (si fa per dire)..Allora ha ragione il capo..Il capo ha sempre ragione..viva il capo.. A cosa mi riferisco? All’attenzione che è stata data al suo post demenziale in cui accusa Renzi di essere stato l’artefice della mancata elezione di Prodi al Quirinale. Ieri sera al TG de LA7 ho visto un servizio a dir poco comico…il giornalista chiedeva ai “renziani” se erano fra coloro che avevano tradito Prodi..Non so quale risposta si aspettasse.. Ma vediamo di fare due conti (con la punteggiatura ho dei problemi…ma in matematica..)

ELEZIONE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA..4° SCRUTINIO. MAGGIORANZA RICHIESTA: 504.

Esito della votazione:

PRODI: 395    RODOTA’: 213  CANCELLIERI: 78   D’ALEMA: 15   MARINI: 3   ALTRI…..Come possiamo vedere, anche con i voti dei famosi 101 franchi tiratori, Prodi non avrebbe avuto i numeri (496). Quindi, i 51 renziani diventavano ininfluenti. Prodi per essere eletto avrebbe avuto bisogno di un pugno di voti da prendere negli altri schieramenti. Ma dopo la geniale idea del Pdl e della Lega di non partecipare al voto, lasciando quindi la responsabilità nelle mani di Sc e M5s, tutto diventava più difficile. Monti aveva infatti detto che avrebbero votato solo per un Presidente condiviso da Pd e PDL. Rimanevano solo i grullini. Infatti, se vi ricordate, quella sera era previsto un incontro tra le delegazioni del Pd e del m5s, allo scopo di trovare un accordo su Prodi e, di recuperare quei voti, circa 30, che secondo i vertici del Pd sarebbero venuti a mancare. Poi, il risultato della votazione fu un disastro e l’incontro venne annullato. E visto che la matematica ci dice anche altra cosa, ossia che 395+163(m5s) fa 558, si deduce che i veri responsabili della mancate elezione di Prodi sono i grullini. Capito Grullo? E’ stato grazie al vostro rifiuto se oggi Napolitano e Berlusconi sono ancora determinanti. A me va benissimo così, ma visto che continui a mentire e a rompere i cabbasisi….

Annunci