E’ IL MOMENTO DELLE RESPONSABILITA’

Son passati i secoli ma in questo paese nulla è cambiato: siamo ancora ai guelfi e ghibellini. Hanno condannato Berlusconi e stiamo assistendo ad uno scontro inutile per il paese. Da una parte si festeggia stile mondiale di calcio, dall’altra urla di dolore con annessi insulti. Qualcuno si è reso conto che non ha vinto nessuno? Che per il bene del paese è stupido questo atteggiamento? Se andrà al tribunale europeo,cosa faremo,aspetteremo fermi la sentenza? Berlusconi può e deve difendersi come meglio crede, ma il pdl deve dimostrare un atteggiamento responsabile nei confronti del paese, niente falchi per favore,niente frasi ad effetto,niente minacce,serietà e responsabilità. Quella parte del pd che sta chiedendo la caduta del governo si rende conto di ciò che chiede? Pensa di governare con il movimento? Sanno che sarebbero ricattati dalla mattina alla sera o sperano in un miracolo. I compagni duri e puri hanno sentito le dichiarazioni di Marchionne sull’Alfa? Si sono resi conto che gli operai alfa rischiano il posto di lavoro? Sai quanto gli frega della condanna a Berlusconi se finiscono in mezzo ad una strada.Il collante dell’antiberlusconismo è finito ieri, se volete continuare ad usarlo fate pure,a vostro rischio e pericolo. Alla fine volete sempre dar voce al peggio di questo paese,Grillo non aspetta altro, sarà il caso di crescere tutti quanti, tornare a fare politica senza lasciare nessuna possibilità al demagogo di turno.Finitela di urlare e muovete il culo.Ne ho piene le tasche dei Travaglio,Scanzi e compagnia cantante,voglio un paese normale.P.S. Per legge è troppo anziano per andare in prigione,mi dispiace per i non informati.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Annunci