MA CHE DIAVOLO AVETE COMBINATO

Di Il Grizzly

Lo so, il voto va sempre rispettato, si tratta della volontà popolare. Infatti, non è mia intenzione mancare di rispetto a nessuno. Mi permetto solamente, di rivolgere una domanda a coloro che hanno votato per il m5s. Anzi, per Beppe Grillo. Naturalmente, mi rivolgo alle persone di buon senso, responsabili, che hanno a cuore l’Italia. E, non, a quei fanatici che, hanno trovato in Grillo colui che poteva dare libero sfogo al loro modo violento, urlato, becero, vigliacco di intendere la vita, queste sono le stesse persone che, vanno allo stadio non, per vedere una partita di calcio ma, a fare danni, atti violenti, che partono già da casa con catene, spranghe, bombe carta ecc. ecc. Questo genere di persone ha trovato nel m5s il proprio habitat naturale. Ma gli altri? Visto che il Movimento ha preso quasi nove milioni di voto? Non posso e, non voglio credere che, si siano tutti teppisti di strada.Ed, infatti, non lo sono. I risultati dei sondaggi ma, in particolare,  delle ultime elezioni amministrative, dimostrano che milioni di italiani ha capito di aver sbagliato. Un buon segno. Ora, io capisco tutto, la crisi, la delusione per una politica sempre più distante dalla gente, i casi di corruzione,  i costi sicuramente eccessivi della politica ecc ecc…ripeto, capisco la voglia di cambiamento, la speranza di trovare una via d’uscita da questa palude,  il tentativo di trovare qualcuno che potesse portare un po’ di giustizia sociale, di interessarsi veramente ai problemi dei più deboli; tutto giusto, lecito, umano. Ma, pensavate veramente di trovare tutto questo in Grillo e, in un gruppo di persone sconosciute, senza preparazione, persone che, a detta loro, non si sono mai assunte delle responsabilità politiche in questi anni? In caso contrario, sarebbero da giudicare come gli altri. Per non parlare del loro leader o, per meglio dire, di un leder che a sua volta, è controllato da un tizio che “gioca” a fare il “burattinaio”, nell’ombra (dopo, però, aver provato in prima persona, in alleanza con Berlusconi), uno che si atteggia a “uomo del mistero”, un novello Enrico Cuccia. Ma il punto principale è uno; cosa avete visto in Grillo. Un comico, spesso di pessimo gusto quanto, non era pericoloso, mi riferisco alle teorie assurde che portava in scena “l’Aids è una mezza bufala, si muore perchè le cure indeboliscono l’organismo, l’Hiv non si trasmette come vogliono farci credere” e via con farneticazioni del genere. Un tizio che ha fatto dell’ipocrisia e della demagogia il suo punto di forza, promettendo soluzioni che sapeva non realizzabili, uno che non riesce a fare un discorso senza offendere, calunniare, diffamare e, soprattutto, fare della disinformazione. Un tizio che ha scelto solo persone senza esperienza politica,  impreparati, che ignoravano e, continuano a farlo, i capisaldi della nostra democrazia, ovvero, gli articoli della Costituzione. Direte, ma non si nasce preparati, anche negli altri partiti ci sono esponenti senza esperienza. Vero, verissimo. Ma gli altri partiti affiancano ai “dilettanti” politici che già hanno già esperienza, che gli fanno da tutor; inoltre, molti di coloro che entrano per la prima volta in Parlamento, hanno alle spalle anni di esperienza maturata in ambito locale, hanno  ”mangiato” pane e politica all’interno dei loro partiti, in quelle sedi locali che, servono anche a formare i politici di domani. Qui, non abbiamo nulla di tutto questo a prescindere dall’età, sembrano persone in gita a Disneyland, giocano, ballano, mettono musica, provocano per poi piangere, non capiscono gli emendamenti, fanno confusione su tutto.  In definitiva, cosa vi aspettavate, cosa, secondo voi, avrebbero potuto fare, abbiamo visto in questi giorni il risultato del loro viaggio in Medio Oriente, si sono improvvisati “portatori di pace”, accusando, però, Israele di essere la causa del male. La politica è qualcosa da maneggiare con cura, basta un errore e si finisce nei guai, sarà, sporca, corrotta, spesso inconcludente, cattiva, tutto quello che volete ma, non ci si affida a dei dilettanti guidati da un comico a sua volta burattino di un guru. Scusate lo sfogo.

Annunci