GRILLO, TI SBAGLI. BERLUSCONI NON E’ MORTO

Giuseppe Grillo, dici che Berlusconi è morto? Non sai quanto ti sbagli. Da oggi è un pregiudicato per evasione fiscale. Un pregiudicato proprio come te. Con una differenza, lui non ha ucciso tre persone, non ha sterminato nessuna famiglia.Tu,invece, da quel giorno, se fossi stato un uomo, con una coscienza, con una morale, saresti dovuto morire. Morire dentro, nell’anima, per il dramma che avevi causato. Invece, niente,. Hai continuato come se nulla fosse successo, hai ignorato gli appelli della figlia che voleva solo la verità. Hai continuato a ridere e scherzare,  mentre una bambina cresceva senza genitori e senza un fratellino, non ti sei mai preoccupato di lei. Ed erano amici di famiglia. Poi, ti sei dato alla politica, hai cominciato a gettare fango su tutto e tutti, senza nessuna distinzione, tutti criminali, anche coloro che non risultavano nemmeno indagati, vedi il caso Mps. Non hai detto però ai tuoi elettori che, se Berlusconi si fosse comportato come te, che ti sei avvalso di due condoni fiscali, oggi non sarebbe stato condannato. Perché non ci sarebbe stata nessuna accusa. Dici che sarà abbandonato dai suoi? Forse, ma non dagli elettori, che torneranno in massa a votare per lui, contro quelli come te.  Io sono sempre stato di destra ma, non un “berlusconiano”. Da oggi sono un berlusconiano di ferro, convinto al 100%, e tutte le volte che mi imbatterò in un grillino che accusa Berlusconi, risponderò con con il pregiudicato per omicidio colposo plurimo Giuseppe Grillo. Ci vediamo alle prossime elezioni. Per il funerale politico tuo e del m5s.

Annunci