CHE STRANI I GRULLINI..LI PRENDI IN GIRO SENZA BISOGNO DI MENTIRE..

Una cosa è certa: i grullini sono una razza strana, molto strana. Si fanno prendere in giro non da una menzogna ma, dalla verità. Mi riferisco, in questo caso, agli adepti, ai fans..ai grulli-polli…insomma..Perché dico questo? Semplice. Io, sono di destra ok? ma se  avessi sentito Berlusconi dire “noi andremmo al Governo solo se prendiamo il 51% da soli, senza fare alleanze”, state certi che non l’avrei votato..Perché sarebbe stato un voto perso. Penso, che lo stesso ragionamento, verrebbe fatto a sinistra.. In Italia nessuno, nemmeno la Dc dei tempi migliori, si è mai avvicinata al 51% (ad eccezione del ’48 quando prese il 48%..ma fu un caso isolato). Quindi, quando Casaleggio pone come condizione di governo il 51%, significa solo una cosa: mai al governo. Mi sembra chiaro. Però, i grullini, che dimostrano di non conoscere la storia politica italiana, credono nel miracolo..anzi..parlano del 60%..tanto per essere sicuri…non si sa mai…qualche scheda contestata. E continuano a finanziare il progetto del guru-capellone…spendono per magliette, libri, gadget vari, decoder, si tassano per affittare i locali per gli incontri, finanziano il movimento…(e poi i fessi saremmo noi che paghiamo 2 euro per finanziare i nostri partiti)..Con i grullini non puoi ragionare, non dico fargli cambiare idea ma, nemmeno ragionare. L’altro giorno, io e Mary Motivi, abbiamo cercato, in tutti i modi, di spiegare ad un grullino una cosa semplice semplice..il tesoriere di un partito non può disporre, in prima persona, dei rimborsi elettorali. Gli abbiamo fatto l’esempio di Lusi e Belsito..niente..zero..continuava a dire..”ma se Casaleggio si voleva arricchire poteva fare il tesoriere del m5s..Grillo il segretario”. .   Non c’è stato verso di fargli capire che Casaleggio non avrebbe avuto nella sua disponibilità gli euro dei rimborsi..questo solo per fare un esempio.. Una persona con un minimo di buon senso direbbe..ma che ti voto a fare.. solo per fare opposizione?..No, grazie.. Infatti gli italiani premiano, con il voto, i partiti anche piccoli ma che stanno dentro le coalizioni, perché hanno la speranza di vederli governare..questo, soprattutto, negli ultimi 20 anni.. Penso che milioni di persone che hanno votato per il m5s, se avessero saputo che non avevano intenzione di governare, pur avendone la possibilità, non l’avrebbero votato. Però, i grullini-adepti sono una razza del tutto particolare.. Azz. loro.

 
Annunci