Hanno incastrato Pierluigi Bersani..manco per sogno

Voglio legarmi (con la speranza che poi il criceto mi sleghi) all’articolo di billygions “facciamo un po’ il punto”. Fino a pochi giorni addietro, quando ai grillini veniva ricordato che avevano rifiutato di fare un’alleanza con il Pd, tiravano fuori l’intervento della Sereni che, da Vespa, affermava che il Pd non voleva fare nessuna alleanza con il m5s. Ora, colpo di scena (mica tanto), Bersani dice….(billygions ha fatto un’analisi perfetta delle parole di Bersani). I grillini, dal Grullo in giù, hanno subito cantato vittoria…. abbiamo vinto, abbiamo vinto.. scene di esultanza…con le bandiere per strada a festeggiare…avevamo ragione noi… Ma ragione di cosa? Veramente pensavano che Bersani fosse impazzito e, gli offrisse un’alleanza di governo? Dopo i fatti che avevano preceduto l’incontro in streaming, sono un folle poteva pensare di potersi alleare coni grillini.  E, bersani, tutto è, tranne che folle. Ma veniamo ai fatti che precedettero l’incontro. Grillo “se il m5s si allea con il Pd lascio la politica”  La Lombardi, con grande umiltà.. “manco se si presenta in ginocchio gli votiamo la fiducia” . Ma, cosa più importante, il  26 marzo, il giorno che precede l’incontro,  si tiene una riunione dei gruppi parlamentari che, malgrado dei dissapori, votano all’unanimità il “no” alla fiducia. Senza contare il fatto che, il loro pseudo statuto vieta alleanze con altri partiti.  Allora, mi chiedo e vi chiedo, con questi presupposti,  Bersani avrebbe mai potuto chiedere loro un’alleanza “ufficiale”? No, sarebbe stato uno sprovveduto.  Si presentò all’incontro sapendo come sarebbe finita, non era remissivo, era tranquillo..sapeva che si sarebbe trovato di fronte a dei bambini che, pensavano di aver portato il pallone ” quindi comandiamo noi”.  Si limitò a fargli l’unica proposta fattibile, una sorta di appoggio esterno, con i loro punti programmatici da prendere in considerazione.. in poche parole avrebbero avuto il potere di vita e di morte su un governo a guida Pd, con la possibilità concreta di veder realizzati quei programmi che, a loro dire, salverebbero il Paese.  Ma, si tirarono indietro, non erano a Ballarò,  loro non incontravano le parti sociali, perché le parti sociali..erano loro etc etc..non hanno nessun motivo di cantare vittoria.. E ve lo dice un “cavallo” di destra che, pur di dare una minima speranza a questo Paese, avrebbe accettato anche un Governo Pd-M5s. ..ma, per restare in tema di animali, i grillini si comportarono come dei conigli. Infine, permettetemi una battuta…anche se Bersani avesse voluto fare un’alleanza con il m5s, dopo aver visto come si sono comportati in Parlamento,  è normale che adesso dica il contrario..altrimenti sarebbe veramente un matto…

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&ved=0CC0QFjAA&url=http%3A%2F%2Fwww.corriere.it%2Fpolitica%2F13_marzo_26%2FM5S-dice-nobersani_54eef040-9652-11e2-9784-de425c5dfce0.shtml&ei=hPLaUdvxFYmSOM-MgaAL&usg=AFQjCNHNTyijq4qsBsqUUzrDFL46FM00oA

Annunci