giorno 105 – dicesi MOZIONE

Le tv tacciono, ma oggi il M5S ha fatto approvare un provvedimento che più che una legge è una conquista di civiltà.

(sui guard rail modificati per i motociclisti)

Hanno oltrepassato ogni limite!
53 miliardi di euro per gli F35 e non trovano un euro per il reddito di cittadinanza! Ecco cosa è successo al Senato:

(entrambe bocciate)

 

Questo ieri, di oggi invece

Il M5S si oppone.
Vogliono spendere altri 6 miliardi di euro in questo modo

(acquisto di navi da guerra)

 

A questo punto una piccola precisazione: in tutti e 4 i casi, quella passata, quelle bocciate e l’ultima, ad oggi solo proposta sono mozioni parlamentari.

Che wikipedia, mica un pesante e noioso librone, (fonte primaria della cultura grillina oltre ai canali targati C&A) definisce

La mozione parlamentare (generica) è uno strumento di indirizzo politico attraverso il quale la Camera o il Senato danno direttive al Governo sul comportamento da tenere o le misure da prendere per affrontare una determinata questione. È un atto politicamente rilevante ma che non comporta vincoli giuridici per il Governo che può assumersi la responsabilità politica di comportarsi diversamente dall’indirizzo indicato.

Quindi “strumento di indirizzo”, che “non comporta vincoli giuridici”… Altro che “più che una legge è una conquista di civiltà”.

PS: tanto per chiarire, sono favorevole ai guard rail salva motociclisti, ma non è con una mozione parlamentare che la questione si può risolvere.

 

[A stasera con tutto il resto, altra giornata ricca…]

Annunci